Tesi Srl, azienda con sede a Chieti, è specializzata in impianti industriali.
Con un organico che si compone di 35 dipendenti ed un fatturato di 2.300.000 Euro, la Tesi
realizza ed installa impianti nel comparto petrolchimico ed industriale in generale.
Fornitore di importanti aziende, quali Momentive, North Sun Italia e CERN, la Tesi ha impostato il suo sviluppo sugli obiettivi di buona organizzazione e di crescita della competenza interna.

 

Realizazione impianto antincendio industriale Logo aziendale Tesi Srl
Sede: Chieti (CH)
Settore: impianti industriali
Dimensione: 35 dipendenti
fatturato 2013: 2,3 mln €
Clienti: Momentive, North Sun Italia, CERN
le case history di Perfetto

 

Che cosa stava cercando Tesi?

La principale esigenza di Tesi, nel momento in cui la Direzione ha deciso di valutare una riorganizzazione aziendale, era quella di portare in azienda un metodo di controllo dei dati di commessa.

L’azienda aveva la necessità di iniziare a controllare in modo efficace i costi di commessa e di introdurre uno strumento integrato e unico con cui rielaborare e  interpretare i dati in modo veloce e soprattutto semplice.

Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“Avevamo già degli strumenti in uso per gestire l’attività impiantistica, però erano prevalentemente files excel disgiunti tra loro. Dovevano essere rielaborati ogni volta e quindi richiedevano tempo per l’interpretazione dei dati.
La nostra esigenza era quella del buon controllo dei costi di commessa.”

(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

Elaborazione dati per il controllo aziendale

 

Perchè Tesi ha scelto Perfetto?

La riorganizzazione che Tesi voleva affrontare riguardava prevalentemente la gestione dell’attività strettamente impiantistica, completando le procedure gestionali standard già presenti in azienda.

Attraverso i consigli dei propri consulenti, Tesi ha conosciuto Antos, segnalata proprio come azienda produttrice di soluzioni verticali per il mercato impiantistico e dunque interessante per le esigenze gestionali aziendali.

L’interesse principale di Tesi era quello di scegliere una soluzione specifica per il settore, verticale e completa relativamente alle funzionalità di gestione quotidiana degli impianti.

Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“La scelta è avvenuta perchè volevamo evolvere il nostro sistema gestionale.
Il nostro consulente ci ha segnalato Antos come azienda produttrice di soluzioni verticali per impiantisti che potevano integrarsi al nostro sistema in uso e completare la nostra gestione. Era quello che volevamo!”

(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

 

Com’è iniziato il progetto?

Il progetto è partito sulla base del documento di riferimento (giornale di bordo) concordato da Tesi e Antos per stabilire tempistiche e obiettivi da raggiungere.

I lavori sono subito stati in linea con quanto programmato, portando in tempi brevi la Tesi ad avere una migliore visibilità ed integrazione dei dati, una maggiore facilità di analisi dei documenti e di reciproco collegamento.

La Direzione aziendale ha soddsfatto l’esigenza di avere dati più visibili, più facili da trovare e da interrogare: documenti relativi a costi, ricavi, movimentazioni inerenti merci e servizi sulle commesse.

Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“Riguardo al giornale di bordo che abbiamo stabilito insieme ad Antos siamo subito stati in linea con quanto programmato, per cui il risultato ad oggi è quello di avere una migliore visibilità dei dati, di poter visionare documenti e poterli collegare tra loro. Il progetto ci ha aiutato molto nell’organizzazione della commessa, il sistema in uso rende le informazioni più facili da trovare e da interpretare”
(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

Ovviamente, come in tutti i cambiamenti importanti, l’avvio del progetto ha comportato per Tesi un forte impegno per calzare al meglio le procedure di gestione sulle proprie esigenze di controllo.

E’ stata forte da questo punto di vista la collaborazione tra Tesi e Antos, impostata da entrambe le parti a  capire le rispettive esigenze e richieste e a trovare le risposte più adeguate al buon avanzamento del progetto.

 

Quali miglioramenti ha ottenuto Tesi grazie a Perfetto?

Il principale miglioramento che Tesi ha ottenuto con l’avanzamento del progetto è aver portato in azienda l’unicità della gestione dei dati di commessa, con vantaggi sia per le risorse addette all’inserimento/gestione delle informazioni sia della Direzione interessata al controllo e alle valutazioni economiche.

Oggi avere una fonte unica per ricercare i dati e per interpretarli rappresenta un grande vantaggio per Tesi: non c’è più dispersione delle informazioni critiche e questo, a livello decisionale, rappresenta una maggiore garanzia e una più ampia tranquillità nel momento in cui devono essere intraprese azioni correttive a sostegno dei risultati economici aziendali.

Informazioni di commessa gestite con un'unica fonte dati

L’attività impiantistica è oggi totalmente gestita con Perfetto: acquisti, ordini a fornitore, bolle di carico, registrazione dei rapportini e delle ore del personale, reportistica relativa alle commesse.

Il più importante cambiamento per Tesi, rispetto alla situazione di partenza, è stato l’aver iniziato ad esegure l’analisi rapida dei costi e dei ricavi di commessa. Oggi l’azienda è in grado di eseguire un controllo completo di commessa, aspetto questo che prima dell’introduzione di Perfetto richiedeva l’elaborazione e il confronto di più documenti.
Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“Oggi abbiamo un’unica fonte di inserimento dati e di estrapolazione delle informazioni e questo è un grande vantaggio. Il miglioramento c’è stato anche nel fatto che oggi possiamo effettuare un’analisi rapida e completa di quelli che sono i costi e i ricavi di commessa.”
(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

 

Quali sono i prossimi obiettivi di Tesi?

Il primo obiettivo di Tesi è quello di rafforzare ulteriormente l’utilizzo delle nuove procedure gestionali in azienda.
Ci sono infatti alcune risorse che ad oggi non utilizzano lo strumento e che invece si vorrebbero coinvolgere nel progetto per fare in modo che tutta l’azienda faccia riferimento all’unica fonte dati.

Un altro importante step del progetto riguarda l’impostazione del controllo aziendale dei costi, vale a dire l’analisi aggregata del cash-flow aziendale e delle entrate/uscite (incassi/pagamenti). Tesi infatti ha l’obiettivo di analizzare con il gestionale tutti i costi generali aziendali e non solo quelli imputabili alle singole commesse.

Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“Vorremmo a breve impostare un controllo a livello di azienda che consideri i costi non solo per singola commessa ma che venga fatto in riferimento al budget annuale aziendale, controllando l’avanzamento dei costi e le posizioni finanziarie dell’azienda.”
(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

 

Qual è il giudizio di Tesi sulla qualità del servizio Antos?

Il giudizio di Tesi è quello di una piena soddisfazione delle aspettative.

L’evoluzione del progetto, in linea con i tempi e con i risultati che erano stati prefissati, ha portato all’azienda i vantaggi di una buona organizzazione e di un controllo economico basato su dati certificati e rapidamente disponibili.
Questo controllo oggi permette alla Direzione aziendale di prendere decisioni utili e tempestive per il buon andamento del margine di commessa.

Vittorio Simonetti: responsabile qualità - IT di Tesi Srl
“Finora abbiamo la piena soddisfazione delle aspettative.
Quello che avevamo stabilito all’inizio è divenuto poi effettivamente quello che abbiamo messo in piedi e raggiunto, con i dovuti aggiustamenti che sono naturali con l’avanzamento di un progetto”

(Vittorio Simonetti – Responsabile Qualità/IT Tesi Srl)

 

Tesi Srl: realizzazione e installazione skid Tesi Srl: costruzione skid
alcune realizzazioni Tesi

 

Tesi Srl: realizzazione autoclavi a pressione
alcune realizzazioni Tesi

 

Vuoi conoscere cosa può fare per Perfetto per la tua azienda? Lasciaci un tuo commento oppure contattaci…


scritto da

Condividi