Mari Technology Srl
Mari Technology Srl è una dinamica realtà lombarda che sviluppa tecnologie di automazione per impianti industriali, controllo di processo e macchine.

L’obiettivo dell’azienda è quello di ricercare e sviluppare con determinazione nuove soluzioni ad elevato contenuto tecnologico per il cliente, dando attenzione sia alla fase di progettazione e installazione, sia alla successiva fase di assistenza.

Con un organico di 11 dipendenti ed un fatturato 2017 di 1.100.000 Euro, Mari Technology è attiva in tutti i contesti in cui c’è automazione industriale: dall’alimentare al packaging, dalla trasformazione della plastica alla lavorazione della lamiera, dal medicale al trattamento delle acque.

 

le case history di Perfetto
Mari Technology: automazioni industriali
Sede: Merate (LC)
Web: www.maritechnology.it
Settore: automazione industriale e di processo, impianti tecnologici
Dimensione: 11 dipendenti
fatturato 2017: 1,1 mln €
Mercati: Alimentare, biologico, materie plastiche, packaging, medicale, lavorazione metalli, stampa

 

question-case-perfetto
Che cosa stava cercando Mari Technology

 

Mari Technology nel 2014 era una piccola realtà impiantistica che seguiva varie commesse senza però avere una visione chiara di come le attività fossero organizzate.

La Direzione Aziendale avvertiva un forte disagio nel fatto di non riuscire a sapere quante ore i tecnici impiegassero nelle varie commesse. Questo è stato il motivo per cui l’azienda ha iniziato a chiedersi come potersi organizzare meglio.

Tante ore impiegate in tanti lavori ma anche tante ore disperse: questo era il principale problema di Mari Technology.

La gestione della manodopera è fondamentale in tutte le aziende che realizzano impianti, sia nelle grandi che nelle piccole strutture. Non controllare le ore di lavoro significa sprecare tempo e quindi aumentare i costi.

Ore manodopera fuori controllo

Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“La nostra necessità era quella di avere un controllo sulle commesse, all’inizio quasi esclusivamente sulle ore-persona. In particolare, dovevamo sapere quante ore i tecnici dedicavano alle commesse. Questo perché andando avanti mi accorgevo che c’era sempre qualcosa che non tornava, era tutto un fare con tanti errori. Quindi l’esigenza principale era il controllo sulle ore di manodopera.”
(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

 

question-case-perfetto
Perché Mari Technology ha scelto Perfetto

 

Mari Technology ha conosciuto Perfetto sentendone parlare in modo positivo da altre aziende impiantiste che già lo utilizzavano.

E’ iniziata in questo modo la ricerca di informazioni sul software, prima tramite il sito web e poi partecipando ad un evento di presentazione su Perfetto tenutosi in Brianza. In questa occasione Mari Technology ha potuto vedere concretamente come Perfetto può migliorare l’organizzazione di un’azienda impiantista.

Partita dall’esigenza di gestire meglio la propria manodopera, la Direzione Aziendale ha trovato una soluzione dedicata al più completo controllo della commessa. Con Perfetto infatti Mari Technology poteva non solo risolvere il problema delle ore di lavoro disperse ma anche valutare tutta una serie di miglioramenti organizzativi a beneficio dell’intera commessa. E dunque dell’intera azienda.

L’intenzione di organizzarsi era molto forte, mancava solo il metodo giusto per farlo. Perfetto è stato visto subito come un progetto adatto alle esigenze dell’azienda ed è stato scelto sia per le procedure gestionali che per gli obiettivi di miglioramento organizzativo raggiungibili.
Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“Sul sito di Perfetto sono andato a vedere cosa mi poteva offrire il prodotto e sono capitato nel posto giusto al momento giusto in quanto Antos stava organizzando una presentazione ad Agrate Brianza, alla quale ho partecipato con molto entusiasmo. Da lì è iniziato il mio percorso di approfondimento che mi ha portato a scegliere Perfetto: ho incontrato il team tecnico e commerciale e ho capito che Perfetto non era solo gestione della manodopera ma in generale era dedicato alla gestione della commessa. Questo mi ha permesso di valutare come risolvere la mia principale esigenza ma anche tutta un’altra serie di opzioni utili.”
(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

 

question-case-perfetto
Com’è iniziato il progetto

 

Partiti subito con convinzione, i primissimi mesi di progetto si sono concentrati sull’inserimento dei dati: ore di lavoro, materiali impiegati, acquisti, pagamenti.
Per controllare in modo puntuale le commesse infatti, era necessario che i dati fossero correttamente inseriti nel sistema e che tutto il personale dell’azienda fosse allineato e formato sull’utilizzo delle nuove procedure.

Nella gestione della manodopera il cambiamento positivo è stato subito evidente, l’azienda ha iniziato a vedere quante ore erano fuori controllo e in quali commesse.

Avere dati ordinati e precisi ha infatti messo in evidenza quale fosse il punto debole dell’organizzazione in essere: l’assistenza telefonica erogata dai tecnici ai clienti. Questi chiamavano per risolvere le proprie problematiche ma senza avere un contratto, un accordo sulla gestione di questo servizio.

Un progetto specifico, definito sulle esigenze aziendali, permette di introdurre cambiamenti finalizzati agli obiettivi di quella azienda. Perfetto ha permesso a Mari Technology di intervenire immediatamente sull’aspetto più gravoso dal punto di vista economico: la dispersione delle ore lavorative del personale tecnico in attività non remunerate e quindi la perdita di fatturato.
Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“In circa 6 mesi abbiamo visto i primi importanti risultati. Nel momento in cui siamo arrivati ad avere le ore inserite in modo ordinato e specifico per commessa, abbiamo iniziato a capire com’erano andate realmente le commesse. E fin dall’inizio, grazie a Perfetto, ci siamo accorti che tante ore sfuggivano al nostro controllo!
Con Perfetto abbiamo iniziato a vedere la situazione effettiva dei lavori che facevamo e, avendo questo quadro, abbiamo iniziato a correggere …. perché correggi quello che puoi vedere sbagliato.
Disperdevamo un alto numero di ore, specialmente nell’assistenza telefonica ai clienti che veniva erogata spesso senza accordi. Abbiamo iniziato a fare dei ragionamenti per ottimizzare gli interventi tecnici e questo ha permesso a tutti di ridurre le ore perse. Ovviamente questo non sarebbe stato possibile senza il controllo della commessa di Perfetto.”

(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

 

question-case-perfetto
Quali sono i miglioramenti ottenuti grazie a Perfetto

 

I miglioramenti ottenuti da Mari Technology sono stati molteplici, sia organizzativi che lavorativi.

La principale esigenza aziendale, quella di controllare la manodopera, si è tradotta nella capacità di ridurre i tempi non produttivi e aumentare il fatturato sui servizi prestati.

E’ stato drasticamente ridotto il numero di ore non fatturate e si è riorganizzato il modo di dare assistenza ai clienti.

Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“Il principale miglioramento per noi è stata la riduzione dei tempi morti di lavoro. Questo poi ha portato una notevole riduzione delle ore non fatturate. Quando con Perfetto sono riuscito a consuntivare le ore che lavoravamo e che non fatturavamo, ho avuto davanti agli occhi nero su bianco quello che dovevamo cambiare. E da lì abbiamo migliorato notevolmente la situazione.”
(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

Un altro grande miglioramento si può misurare nella crescita che l’azienda ha conosciuto negli ultimi 4 anni, da quando Perfetto è stato implementato.

Partiti da una struttura che contava 4 tecnici, oggi Mari Technology vanta 10 collaboratori tecnici che riescono a seguire più commesse, più progetti e più clienti.
Perfetto ha portato organizzazione e controllo e questo ha reso possibile un migliore utilizzo delle risorse, sia umane che economiche, permettendo di ampliare l’attività e di scegliere quali lavori seguire, come gestirli, quali azioni correttive intraprendere per difendere il margine aziendale.

Con Perfetto Mari Technology ha intrapreso un percorso di crescita.

Avere strumenti per il controllo quotidiano delle informazioni ha permesso alla Direzione di gestire le commesse con lucidità, conoscenza e strategia.

Aprire le commesse dal Pannello di Controllo significa infatti vedere in tempo reale gli ordini, i rapportini, le fatture emesse, gli importi da fatturare e da incassare. Passare da una gestione non organizzata ad un modello strutturato e preciso ha significato ottimizzare tutta l’attività aziendale e recuperare margine.

Il controllo della manodopera con Perfetto

Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“Il controllo completo del nostro lavoro ci ha consentito di gestire meglio le nostre risorse tecniche, le nostre risorse economiche e di ampliare sia il numero di commesse, sia il numero dei tecnici che riescono a seguire questi lavori. Con Perfetto abbiamo abbandonato la gestione precedente e siamo ripartiti organizzandoci molto meglio e con molti più vantaggi.
Certo, il cambiamento è stato importante e impegnativo per tutti ma dopo 4 anni di utilizzo posso veramente dire che siamo molto soddisfatti e contenti di Perfetto … oggi sarebbe davvero difficoltoso tornare indietro e pensiamo tutti che Perfetto doveva arrivare prima!
Inoltre posso dire che il lavoro è cresciuto molto e questo risultato è stato anche grazie a Perfetto. Avendo i dati di commessa, sapevamo cosa gestire: Perfetto ci ha permesso di fare correzioni dov’era necessario e di capire se la strada più conveniente era una piuttosto che un’altra.
Insomma, ci ha fatto la fotocopia dello stato dei nostri lavori e ci ha dato quella lucidità e quella conoscenza dei dati che prima ci mancavano”

(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)
question-case-perfetto
Quali sono i prossimi obiettivi di Mari Technology

 

Il progetto realizzato da Mari Technology è stato ampio e ha raggiunto molti traguardi.
Oggi tutti in azienda lavorano con Perfetto: il personale amministrativo gestisce tutti i documenti e le anagrafiche, mentre il personale tecnico riesce a lavorare contemporaneamente su più commesse in modo ordinato e imputando correttamente i dati a ciascun lavoro seguito.

Come obiettivo futuro l’azienda vede la possibilità di iniziare a gestire con Perfetto anche i subappalti.
Visto che stanno aumentando i lavori dati in subappalto, la Direzione sta valutando di acquisire anche le procedure di Perfetto dedicate a questa casistica.

Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“Ci sono ancora degli step da fare, non poniamo certo limiti al miglioramento che possiamo raggiungere. Ad esempio, noi adesso diamo anche lavori in subappalto. So che in Perfetto c’è anche la gestione del subappalto e questo potrebbe essere un prossimo obiettivo da raggiungere.
Se il lavoro continua a crescere, potremo valutare un progetto per integrare la gestione dei subappalti. Credo che ne beneficerebbero sia i tecnici che il personale in amministrazione che controlla i fornitori, ci aiuterebbe a gestire meglio il costo delle lavorazioni esterne.”

(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

 

question-case-perfetto
Qual è il giudizio sulla qualità del servizio Antos

 

Giudizio positivo e soddisfazione del rapporto instaurato.

Mari Technology, facendo un consuntivo di questi 4 anni di collaborazione, si dichiara soddisfatta del percorso fatto insieme ad Antos e apprezza la competenza e la specializzazione mostrata nel settore impiantistico.

Inoltre, l’approccio di Antos che mette al centro della collaborazione un progetto “cucito” su misura per il cliente, rende la proposta di Perfetto unica, diversa e soprattutto orientata a risolvere i problemi specifici della singola azienda.

Cesare Mapelli - Amministratore di Mari Technology
“Io giudico Antos molto bene,  fin dall’inizio la loro proposta di lavorare a progetto ci è apparsa diversa. Avevamo definito obiettivi che sono stati raggiunti.  Il metodo Antos posso dire che mi è piaciuto molto, è un approccio interessante perchè non si basa solo sulla vendita di un sistema software ma di un servizio, un progetto completo. E questa è una cosa che va benissimo.
Antos ci ha presentato una proposta su come potevamo cambiare in meglio utilizzando Perfetto in base alle nostre caratteristiche, ci ha proposto un percorso fatto di tappe in cui non si passa alla successiva se la precedente non si è realizzata come stabilito.
Inoltre abbiamo sempre assistenza, ci rispondono in tempi rapidi e finora hanno sempre risolto le nostre problematiche.”

(Cesare Mapelli – Amministratore di Mari Technology)

 

Alcune realizzazioni di Mari Technology
Automazione industriale: realizzazione quadri elettrici Automazione industriale: quadri elettrici BT/MT

Vuoi vivere anche tu questa esperienza con Perfetto? Lasciaci un tuo commento oppure

Contattaci!


scritto da

Condividi