La gestione delle fasi di lavorazione, nella commessa relativa all’installazione di un impianto, rappresenta un metodo di valutazione avanzato dei costi previsti.

Il Responsabile di commessa, tra i suoi principali compiti, deve controllare il livello dei costi.
Farlo in progress significa garantire il buon andamento dei lavori e quindi il conseguimento del margine economico per l’azienda.

Controllare bene i costi significa poter intervenire in tempo per correggere eventuali anomalie che possono ridurre il margine.

Per far questo è molto importante il confronto tra preventivo e consuntivo … capiamo allora l’importanza, per un’azienda impiantista, di controllare la commessa fase dopo fase.

Analisi dei costi di commessa per fasi di lavorazione

Perfetto è la soluzione gestionale per aziende impiantiste che vogliono organizzare e controllare con efficacia le proprie commesse.

Vogliamo approfondire il tema del controllo della commessa per fasi di lavorazione.
Lo facciamo attraverso uno degli strumenti più innovativi di Perfetto: il Centro di Controllo della Commessa.
Si tratta di uno strumento grafico e analitico per il controllo completo dei costi e per il miglioramento della gestione aziendale.

Il Centro di Controllo rileva l’avanzamento economico e finanziario delle tue commesse.
Verifica inoltre in tempo reale i costi, i ricavi, il margine dei lavori.

domanda

Rispettare le previsioni di spesa per una commessa: si può?
Essere certi di non superare le stime …

L’analisi dei costi di commessa è più precisa e puntuale se rilevi l’andamento delle spese per singola fase.

Se gestisci le fasi di commessa puoi infatti ripartire i costi previsti per fase di lavorazione e rilevare i costi reali effettivamente imputabili alla fase.

In questo modo il controllo dei costi diventa un efficiente sistema per valutare se l’avanzamento della singola fase di commessa procede in linea con le previsioni di spesa.

La gestione delle fasi di lavorazione di Perfetto ti permette di:


1   ripartire il budget dei costi per fase di lavorazione

2   rendicontare i costi sostenuti per singola fase

3   controllare lo scostamento tra budget e costi reali di commessa in progress

4   essere tempestivo nella gestione delle inefficienze economiche

 

domanda

Come controlli i costi delle singole fasi di lavorazione?
Il report dei costi …

Lancia il report “Costi di commessa per fase” dal Centro di Controllo di Perfetto … vedi tutte le informazioni relative alle fasi della commessa: fasi totali, fasi presenti a budget, fasi aggiunte successivamente.

I dati sono immediatamente visualizzati sia in forma numerica che in forma grafica.

In particolare analizzi:

1   i costi previsti

2   i costi reali

3   gli ordini a fornitore non evasi

4   gli ordini di subappalto non evasi

5   la differenza dei costi a finire

 

I grafici del Centro di Controllo indicano la ripartizione dei costi previsti per singola fase di lavorazione e mettono a confronto il budget dei costi previsti con le spese sostenute realmente.

In tal modo la verifica dell’andamento della fase di commessa è immediata.
Ecco un esempio di analisi costi per fase di lavorazione:

 

Perfetto Centro di Controllo: report dei costi per fase di lavorazione

 

domanda

Se una fase non rispetta il budget?
Controllare cosa è successo e correggere …

Se ci sono fasi di lavorazione che hanno comportato delle spese superiori a quanto previsto, il Centro di Controllo ti permette di verificare l’anomalia.
Puoi quindi effettuare le azioni correttive in progress per non compromettere il raggiungimento del margine economico previsto.

Il Centro di Controllo ti avvisa immediatamente se ci sono fasi che non rispettano il budget dei costi, visualizzando l’avanzamento e la composizione dei costi per fase ed evidenziando il superamento dell’importo previsto

Perfetto: il controllo del budget dei costi delle fasi di lavorazione

 

domanda

Quale tipo di costo è fuori controllo?
Individuare le anomalie …

Se rilevi una fase di lavorazione che ha dei costi anomali, puoi entrare nei dati di riferimento e controllare i costi divisi per tipologia (merce, manodopera, oneri accessori, servizi, ecc…) per i quali sono riportati i raffronti tra preventivo e consuntivo.

Ad esempio … se i costi della manodopera sono superiori alle previsioni, puoi entrare nel dettaglio dei rapportini di lavoro e verificare tutte le ore lavorate sulla fase di commessa per collaboratore e per categoria (lavoro ordinario, lavoro straordinario, trasferta, ecc…).

Se invece sono i costi di merce che presentano una anomalia, puoi visualizzare tutti i documenti che hanno caricato un costo nella singola fase di commessa e puoi aprire ogni documento per modificarlo.

Perfetto: analisi costi fase di lavorazione fuori budget

E tu, come controlli i costi delle tue commesse?
Ti trovi spesso a chiederti se la tua gestione è in linea con quanto previsto nel budget?

Lasciaci un tuo commento oppure contattaci


scritto da

Condividi