Il miglior programma gestionale per impiantisti
Numero Uno nella gestione della commessa

Brochure PDF  |  Contattaci  |  Chiama 800 71 38 02

area riservata: accedi - registrati

Prova Perfetto

Blog

Organizzati perchè: diventare il terzo responsabile dell’impianto

19 ottobre 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

Il terzo responsabile …

Nel settore del riscaldamento e della termoidraulica entra in gioco una figura molto importante: quella di chi esegue la manutenzione dell’impianto.

Chi può fare il manutentore degli impianti di riscaldamento?


Chi riveste questo ruolo è definito

il terzo responsabile dell’esercizio e della manutenzione dell’impianto termico

ed è la persona fisica o giuridica che, essendo in possesso dei requisiti previsti dalle normative vigenti (e comunque di idonea capacità tecnica, economica, organizzativa), è delegata dal proprietario ad assumere la responsabilità dell’esercizio, della manutenzione e dell’adozione delle misure necessarie al contenimento dei consumi energetici.
Continua la lettura …

Organizzati perchè: dall’idraulico al termotecnico per offrire la migliore soluzione di riscaldamento

22 settembre 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

Termotecnico: chi è?
Quando si parla di installazione e manutenzione di impianti di riscaldamento e condizionamento, entra in gioco la qualità e la preparazione di chi esegue il lavoro.

Scompare l’idraulico che lascia il posto al Termotecnico: il professionista che guida il cliente nella scelta del migliore impianto.


L’evoluzione del settore termoidraulico è evidente a tutti in tema di efficienza energetica.
Oggi infatti qualsiasi impianto può essere reso più o meno efficiente e sicuro in base a quale soluzione tecnologica si adotta (energie rinnovabili, biomasse, pompe di calore).
Anche quale manutenzione si sceglie di fare incide sulle prestazioni dell’impianto.

Non esiste una soluzione migliore di altre in realtà. La scelta del giusto impianto dipende dalle caratteristiche della struttura dove deve essere installato, dalla spesa che è possibile sostenere e anche dal personale a cui si sceglie di affidare le attività di manutenzione.
Continua la lettura …

Organizzati perchè: i ruoli URI e URL per la sicurezza degli impianti

30 agosto 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

La sicurezza è una priorità…
La realizzazione di un impianto elettrico espone i tuoi collaboratori a dei rischi da non sottovalutare.

Lavorare in sicurezza è una delle principali tutele di cui si occupa la legge con i ruoli URI e URL.
Lo condividi?

Continua la lettura …

Organizzati perchè: la professionalità è il miglior biglietto da visita col cliente

19 luglio 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

La tua professionalità, la tua immagine…
Al giorno d’oggi la presentazione della propria professionalità è molto importante.

I clienti vogliono affidarsi a dei professionisti, a chi installa impianti senza improvvisare.
Tu come ti presenti al mercato?

Continua la lettura …

Organizzati perché: stima correttamente i tuoi lavori

20 giugno 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

Stima e previsione di spesa…
Ogni volta che ricevi una richiesta per l’esecuzione di un’opera, ti impegni a sostenere dei costi di realizzazione.

La stima dei costi è una fase molto importante, da non dare assolutamente per scontata.


Costruire un impianto da zero, o comunque rinnovarne uno già esistente, è un’operazione molto complessa che richiede uno studio attento di moltissimi aspetti.

Stabilire a priori il valore dell’opera non solo tutela il cliente, che può conoscere l’entità della sua spesa ma anche l’azienda installatrice che, grazie alla stima iniziale accettata dal cliente, può lavorare con la serenità di un accordo condiviso e con la chiarezza di valori previsti.

Continua la lettura …

Organizzati perché: identifica ruoli e responsabilità in azienda

17 maggio 2017 Consigli, Organizzati perché ... Scrivi un commento

I consigli di perfetto

Ruoli e responsabilità …
Quando si parla di azienda, spesso si tende a dare per scontata la struttura organizzativa e quindi a non metterla più di tanto in discussione.

La struttura organizzativa, invece, è il punto di partenza di ogni progetto aziendale.


Possiamo paragonarla all’assetto tattico di una squadra sportiva: può avere forme e schemi diversi a seconda di chi la conduce e degli obiettivi da raggiungere ma, alla fine, le azioni di gioco messe in campo e i risultati ottenuti si basano proprio sulle sue regole.

In generale non esiste una struttura organizzativa migliore di altre: la scelta dipende dalle caratteristiche dell’azienda e dalle inclinazioni di chi la dirige.
Continua la lettura …