Svolgere interventi e lavori “in economia” è piuttosto comune nelle aziende che gestiscono commesse e che vogliono soddisfare i propri clienti. Alla fine del mese per l’area amministrativa spesso la gestione di tali interventi si trasforma in una “caccia al tesoro” per reperire all’interno dei documenti cartacei tutte le informazioni utili e importanti per rendicontare i lavori al cliente in base agli accordi presi.

I lavori in economia:

1 sono interventi che svolgiamo senza redigere un preventivo iniziale e che spesso realizziamo in tempi molto rapidi

2 sono lavori che addebitiamo al cliente a consuntivo, in base a quanto effettivamente realizzato

3 sono interventi che si basano su un accordo commerciale preso con il cliente in merito ai valori di massima che verranno fatturati (il costo orario della manodopera, la valorizzazione dei materiali)


Prendere accordi col cliente
Continua la lettura …