Valsecchi Impianti Srl

Valsecchi Impianti è un’azienda attiva in ambito idraulico, sia civile che industriale, con una specializzazione in progettazione, installazione, assistenza e manutenzione di impianti meccanici.

L’azienda realizza opere in tutta Italia ed è costantemente impegnata nell’aggiornamento tecnologico e normativo dei propri collaboratori per fornire lavori a regola d’arte, resi perfettamente funzionanti e collaudati.

Con un organico di 35 dipendenti ed un fatturato di 5.000.000 Euro, Valsecchi Impianti lavora nel mercato residenziale di lusso e nel mercato industriale sia pubblico che privato fornendo impianti tecnologici e orientati al risparmio energetico.

Le case history di Perfetto

impianti di condizionamento industriale

Sede: Cisano Bergamasco (BG)Web: www.valsecchimpianti.it Settore: impianti meccanici termoidraulici Dimensione: 35 dipendenti – fatturato: 5 mln € Mercati: residenziale, industriale, settore pubblico

 

question-case-perfetto
Che cosa stava cercando Valsecchi Impianti

 

Una delle principali criticità vissute da Valsecchi Impianti era la frammentazione dei sistemi utilizzati in azienda per la gestione dei dati di commessa: fogli di carta, files Excel, programmi di preventivazione, sistemi di rilevazione delle ore di lavoro, ecc …

Questa gestione creava perdite di tempo, errori e controllo sommario dei dati … una situazione non sostenibile da un’azienda in crescita, con commesse importanti e numericamente in aumento.

Tanti piccoli software possono coprire le varie aree aziendali ma creano dispersione delle informazioni e difficoltà nel ricostruire i valori strategici.

Tanti software in azienda creano informazioni incerte e non controllabili

Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“La nostra esigenza era quella di sistemare l’aspetto gestionale. Volevamo infatti sostituire i vari programmini sparsi che avevamo in uso per gestire le varie attività perché non riuscivamo a controllare le cose importanti come i costi o i rendimenti reali.
Quindi, mossi da questa esigenza, abbiamo cercato un sistema che potesse diventare unico e sui cui far confluire tutti i dati aziendali.  Non volevamo più usare la carta o dover scrivere le stesse informazioni più volte per poi non avere neanche il dato certo da controllare.”

(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

 

question-case-perfetto
Perché Valsecchi Impianti ha scelto Perfetto

 

Trovare il sistema giusto non è stato così facile e immediato per Valsecchi Impianti.

L’azienda infatti ha provato vari software, alcuni acquistandoli, altri utilizzandoli in versione trial.

La difficoltà era quella di trovare un sistema idoneo per il settore, completo di tutte le funzionalità tipiche di chi gestisce cantieri, realizza impianti e offre manutenzioni.

Ogni software provato, per un motivo o per un altro, era carente in qualche aspetto: nella gestione dei listini, piuttosto che nella gestione dei capitolati o nell’analisi dei valori economici di consuntivo.

In visita alla Fiera MCExpocomfort a Milano-Rho, Valsecchi conosce Perfetto e tocca con mano la specializzazione del prodotto. Perfetto è infatti il sistema gestionale verticale per aziende impiantiste, quello che l’azienda cercava da tempo per organizzare l’attività di installazione e di cantieristica.
Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Da diversi anni stavamo valutando le soluzioni gestionali. Prima eravamo focalizzati sulla ricerca di un sistema per la preventivazione, poi abbiamo iniziato a cercare qualcosa di più “ampio” che gestisse anche gli articoli, i listini e in generale i costi di commessa. Quando abbiamo visto Perfetto in fiera a Milano, ci siamo convinti. Per l’impiantistica è il sistema più adeguato rispetto ai tanti che abbiamo valutato. In particolare abbiamo apprezzato molto la sua verticalizzazione sul settore impianti sia per l’elettrico che per il termoidraulico.
Inoltre, siccome la nostra azienda oggi è specializzata in impiantistica termoidraulica ma sta pensando di espandersi anche nell’attività elettrica, abbiamo trovato Perfetto già pronto per gestire entrambe le attività.”

(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

 

question-case-perfetto
Com’è iniziato il progetto

 

Il progetto, fin dall’inizio, ha avuto l’obiettivo di organizzare in modo efficiente il flusso dei dati gestiti dall’azienda.
Proprio per questo motivo, Perfetto è stato subito messo a regime per la gestione delle nuove commesse.

La Direzione Aziendale voleva infatti segnare una svolta importante decidendo che tutte le nuove attività fossero registrate, gestite e controllate con le procedure di Perfetto.

Tutta l’azienda ha quindi visto la differenza tra il prima e il dopo: le commesse gestite con Perfetto potevano finalmente essere analizzate, valorizzate precisamente nei costi e nei ricavi, corrette se presentavano situazioni anomale nell’andamento dei valori.

In pochi mesi Valsecchi ha cambiato completamente il modo di gestire la commessa.
Oltre a stabilire procedure uniche per tutta l’azienda, ha iniziato a tracciare dati che prima restavano sulla carta o addirittura non venivano rilevati, come i costi dei materiali per commessa o le movimentazioni di merce per il cantiere.
Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Quando abbiamo aperto il progetto tutto il focus è stato messo sulla gestione della commessa, in particolare sulle nuove attività. Per queste nuove commesse abbiamo iniziato a gestire i DDT, ad inserire le ore di manodopera per consuntivare i costi di commessa. Inoltre abbiamo iniziato ad inserire i preventivi a corpo con l’idea di avviare e di sfruttare tutto il processo di preventivazione con Perfetto. Finalmente  abbiamo un sistema di gestione dei materiali, degli acquisti e degli ordini che per il momento riguarda le nuove commesse ma tra qualche tempo si estenderà anche alle commesse pregresse.”
(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

 

question-case-perfetto
Quali sono i miglioramenti ottenuti grazie a Perfetto

 

Se oggi entriamo in Valsecchi Impianti e parliamo con lo staff, sia tecnico che amministrativo, il feedback che otteniamo sui miglioramenti raggiunti a livello organizzativo è duplice.

Da un lato l’azienda riconosce di aver compiuto un grande passo avanti nelle gestione dei dati di commessa: da tanti software frammentati e sconnessi si è passati ad un unico sistema gestionale, strutturato e completo, che permette l’inserimento più facile delle informazioni e la loro condivisione tra le varie figure aziendali.

Perfetto ha dunque portato integrazione e semplificazione delle procedure.

Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Sicuramente la nostra azienda ha migliorato il modo in cui vengono gestiti i dati. Siamo passati dall’avere tanti sistemi diversi ad un sistema unico che ha sostituito questi programmi sparsi. Uno dei vantaggi principali è stata l’integrazione e l’integrità delle informazioni, che oggi confluiscono in uno stesso software, sono numericamente maggiori e sono più facilmente consultabili. Questo, a cascata, ha fatto si che ci si renda conto dei veri risultati, dei guadagni e anche degli errori per ogni commessa. E soprattutto per gli errori, riusciamo ad analizzarli per non ripeterli.”
(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

Un altro miglioramento, percepito in modo diffuso in azienda, è l’aver raggiunto un livello di controllo che prima mancava o era dettato da sensazioni o esperienze.

Con un sistema che certifica i dati inseriti e li elabora fornendo indicatori grafici, sia sintetici che dettagliati, è infatti possibile controllare in ogni momento l’andamento della commessa e verificare quali risultati si stanno ottenendo rispetto alle previsioni iniziali.

Per arrivare a questo, Valsecchi utilizza molto il Centro di Controllo della Commessa, lo strumento che permette alla Direzione di avere un occhio sempre aperto sulla commessa monitorando costi, margine e avanzamento dei lavori.

Per Valsecchi scegliere Perfetto ha significato migliorare la gestione dei dati aziendali.

Le commesse sono analizzate sia in progress che a lavori consegnati. Registrare tutti i flussi – quali ordini, acquisti, movimentazioni di magazzino, resi, lavorazioni per commessa, consegne e fatturazioni – permette di conoscere l’efficienza delle attività svolte e la redditività della commessa per l’azienda.

Perfetto ha anche digitalizzato alcune procedure che prima erano puramente cartacee, portando quindi una evoluzione anche dal punto di vista tecnologico.

il controllo della commessa con Perfetto

Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Perfetto ci aiuta ad avere il colpo d’occhio sempre aggiornato sullo stato della commessa, sia con i cantieri in progress che a lavori finiti. Prima di Perfetto la gestione avveniva più “a sentimento”, con tanti piccoli software che lasciavano il tempo che trovavano. Oggi invece monitoriamo l’andamento in corso e consuntiviamo i valori reali finali.
Faccio l’esempio della gestione delle bolle di carico … i DDT prima non venivano registrati. Non conoscevamo le movimentazioni dei materiali, guardavamo le fatture per capire qualcosa ma ovviamente erano conti approssimativi. Iniziare a gestire le bolle di carico in modo organizzato è stato per noi un cambiamento estremamente significativo.”

(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)
question-case-perfetto
Quali sono i prossimi obiettivi di Valsecchi Impianti

 

Valsecchi ha la convinzione che il progetto portato avanti con Perfetto non sia fine a se stesso ma sia sempre da stimolo per continuare a migliorare.

In particolare sono due gli ambiti in cui raggiungere ulteriori obiettivi: il processo di preventivazione (che deve essere completato per sfruttare tutte le potenzialità di Perfetto) e il sempre maggiore abbandono della gestione cartacea a favore delle procedure digitali.

Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Abbiamo una visione molto allargata della gestione aziendale. Il nostro obiettivo è quello di migliorare e consolidare sempre di più la gestione della commessa con dati certi e analitici. Completare la preventivazione con Perfetto ci permetterà nel prossimo futuro di integrare ancora meglio tutto il processo di gestione commessa.
Inoltre vorremmo arrivare alla scomparsa totale della carta, digitalizzando quindi il più possibile le nostre procedure visto che ora abbiamo lo strumento giusto per farlo.”

(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

 

question-case-perfetto
Qual è il giudizio sulla qualità del servizio Antos

 

Un team esperto e una collaborazione vantaggiosa.

E’ positivo il giudizio che Valsecchi Impianti ha su Antos, produttore di Perfetto.

Al di là dell’apprezzamento del prodotto, quello che l’azienda sottolinea positivamente è la qualità dei servizi offerti a livello formativo e consulenziale.
Nello sviluppo del progetto non è mai mancato l’affiancamento da parte dei consulenti Antos e la risposta alle richieste di supporto presentate.

Marco Lavelli - Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti
“Il mio giudizio su Antos è molto positivo. Io personalmente, ma penso anche tutti i miei colleghi, mi sono trovato benissimo. Come capacità, disponibilità, preparazione e umanità posso solo parlare bene … siamo seguiti da persone davvero valide e professionali.” 
(Marco Lavelli – Responsabile Sistema Qualità di Valsecchi Impianti)

 

Alcune realizzazioni di Valsecchi Impianti
Impianto antincendio Impianto: centrale

 

Alcune realizzazioni di Valsecchi Impianti
Impianto solare termico e v.m.c. Impianto solare termico

 

Alcune realizzazioni di Valsecchi Impianti
Pannelli radianti Contabilizzazione

 

Alcune realizzazioni di Valsecchi Impianti
Ute e pompa di calore Ventilazione meccanica controllata

 

Vuoi vivere anche tu questa esperienza con Perfetto? Lasciaci un tuo commento oppure

Contattaci!


scritto da

Condividi